Servizio tecnico

895.895.0852

SCUOLA DELL’INFANZIA “G. POLLITZER” - TRIESTE

Scuola Pollitzer

COMMITTENTE: Comune di Trieste

AZIENDA INSTALLATRICE: New Solutions Engineering S.r.l. (Trieste)

Richiesta:

  • Tutelare la sicurezza degli alunni e rilevare eventuali comportamenti non consoni attraverso un avanzato sistema di videosorveglianza.
  • Garantire il massimo rispetto della privacy di alunni ed operatori ed essere in conformità con quanto richiesto dall’Ispettorato del Lavoro.
  • Fornire le registrazioni di audio e video per un periodo di una settimana, prolungabile fino a 6 mesi su eventuale richiesta dell’autorità giudiziaria con delibera del Garante della protezione dei dati.
  • Espletare tutte le pratiche burocratiche fondamentali per ottenere le autorizzazioni necessarie all’installazione del sistema. In questa fase particolarmente complessa un supporto esperto risulta fondamentale.

Scuola Pollitzer

SOLUZIONE PROPOSTA

Struttura del sistema

Il sistema proposto è un sistema IP costituito da diciotto telecamere da 2 megapixel; sedici interne (mini dome BS-IPT3612 con ottica fissa da 2.8mm e microfono ambientale) a copertura di aule e zone di comunicazione e due esterne (bullet con ottica varifocale 2.7-13mm) a copertura dell’area giardino.
La connessione ad ogni singola telecamera è protetta da password univoca che ne garantisce la protezione della singola connessione; tutte le telecamere sono connesse allo stesso switch.
Il sistema di registrazione proposto è un NVR su base Linux modello NUUO CT-4000 che alloggia al suo interno 4HDD da 12TB di capacità ciascuno per garantire sei mesi di registrazioni. Il sistema è collegato allo switch con le telecamere. Tutti i dispositivi sono alloggiati all’interno di un apposito mobile rack chiuso con doppia chiave la cui porta è allarmata. In caso di apertura non autorizzata, il personale addetto viene avvertito, tramite un apposito comunicatore, con SMS e chiamata telefonica.

Funzionamento

Il sistema funziona in modalità circuito chiuso, quindi non connesso verso l’esterno, nel rispetto di quanto richiesto ai fini della tutela della privacy e dei diritti dei lavoratori. Le telecamere interne riprendono sia immagini che audio di quanto avviene negli ambienti; le registrazioni vengono effettuate in modalità continua durante l’orario delle attività scolastiche mentre vengono effettuate solo su rilevazione del movimento (motion) durante altri orari, nei giorni festivi e nei weekend.

Il sistema ha quindi uno scopo di controllo delle attività scolastiche ma anche di protezione dei beni e della struttura da eventuali atti vandalici.

Scuola Pollitzer

Accesso alle immagini

L’accesso alle immagini è protetto sia a livello hardware che software; le apparecchiature sono contenute all’interno di un mobile rack chiuso con doppia chiave; le chiavi sono in custodia a due persone diverse, una al responsabile dei lavoratori ed una all’addetto incaricato del Comune. La porta del mobile è allarmata e l’apertura non autorizzata (per manomissione) farà partire un avviso, tramite un apposito comunicatore, ad altre persone del Comune.

Non è stato installato alcun monitor per la visione live delle immagini; l’unico modo per poter accedere alle immagini è tramite la connessione di un apposito PC, dotato di specifico software VMS, ad una presa di rete presente all’interno del mobile rack in cui è contenuto il sistema di registrazione. Il PC in questione è stato dato in dotazione al Comune di Trieste. La visualizzazione delle immagini, tramite il PC, richiede l’immissione di apposite password differenti a seconda delle attività che ogni utenza autorizzata può svolgere.

Gli utenti abilitati ad agire sul sistema sono:

Amministratore di sistema.
Password multi livello che consente il totale controllo del sistema e necessita della presenza dell’incaricato dei lavoratori (che ne detiene il 50%) e del responsabile incaricato del Comune (che ne detiene il restante 50%).

Prefettura.
Password in dotazione al Prefetto, che consente la visualizzazione live delle immagini, la visione delle registrazioni e backup delle immagini registrate qualora dovesse essere necessario ai fini dell’attività giudiziaria.

Manutentore.
Password, in possesso dell’azienda manutentrice, che consente la sola configurazione di alcuni parametri di stato del sistema. Eventuali interventi avanzati richiedono la presenza dei detentori della password di amministratore del sistema.

Scuola Pollitzer
La segnalazione di eventuali anomalie (perdita segnale video, riavvio anomalo, mancanza alimentazione, guasto HDD) avviene per mezzo del comunicatore GSM con l’invio di differenti messaggi al personale incaricato del Comune che si occuperà poi di avvertire l’azienda manutentrice.

Il sistema così costituito consente di rispettare tutte le richieste avanzate dall’Ispettorato del Lavoro che ha rilasciato l’autorizzazione all’installazione.



Sei interessato a ricevere le ultime news relative alla sicurezza e alla videosorveglianza?

Entra anche tu in Bos Exclusive! Scopri nuovi prodotti in anteprima e resta sempre aggiornato.

ISCRIVITI ORA